tessere dolci.jpeg

LE ORIGINI DELLA RICETTA

Nei primi anni ’70 un professore di latino si ritira nella sua piccola libreria a Marina di Ravenna.

E' qui che trova, in un vecchio libro di cucina ebraica, la ricetta da cui nasce la magia di questi biscotti.

La moglie Franca per quasi 50 anni ha allietato i propri figli, nipoti e amici con il delicato profumo di questi biscotti appena sfornati.

Semplici ma speciali, queste “tessere dolci” racchiudono in se' la ricerca di un professore, l’affetto di una nonna, il legame con la propria terra ed i suoi prodotti.